Unione Sindacale
Italiana Sez. di Modena.


Spazio Sociale Libera - Libera Officina
--- agg: 24 aprile 2014, libera@libera-unidea.org, via del Tirassegno 7 Modena.
martedì 29 aprile ore 21 assemblea Libera Officina




E' uscita la Compilation per
il Centenario dell'USI.



E' uscito il numero due di Stella Nera,
giornale anarchico di Modena,
clicca ulla copertina


Omaggio all'USI, da Icone, all'interno
della Festa Libertaria all'ex Caseificio


Un pò di Storia
sul 7 Aprile.



Comunicati
°Torneo Antifa Renzo Cavani
°L'importanza di esere in piazza questo 7 Aprile.
°Sgombero Stella Nera
°E tu voti ancora?
°Occupazione Stella Nera.
°Abbiamo Perso.
°Fermare Sitta.
°Ma di quale legalità si parla?
°Libera Officina.
°Campagna Astensionista 2010
°Contrastiamo casa pound
°Autogestionecome antidoto
°CORTEO 31dic. 2009

°Mazziati, Sgomberati e Denunciati.

Video
°A las Barricadas
°Fiera dell'Autogestione e Autoproduzione Parte 1 e 2
°Sacco e Vanzetti
°De Andrè
°Epicentro Solidale
°Errico Malatesta
°Libera, il ricordo dell'ovvio.

PROGRAMMA LIBERA OFFICINA
-Giovedì 24 Serata Reggae
-Sabato 26 aprile serata HC.
-Martedì 15 aprile alle ore 18 Mercatino Biologico
alla Libera Officina, a seguire cena sociale e alle 21 assemblea della Libera Officina.
-Giovedì Primo Maggio ore 13.30
Pranzo per i Martiri di Chicago,
al mattino Corteo a Parma.
E' uscito il numero 131 di Lotta di Classe, lo trovi in basso a sinistra.


7 Aprile 2014
Un'altra giornata emozionante.
Per il decimo anno consecutivo eravamo in piazza grande col nostro materiale, con la lapide che vorremmo installare, con canti e brindisi.
Lunedì 7 è stata l'ultima di una serie di iniziative iniziate con i banchetti in piazza mazzini di sabato 22 e 29 marzo con la raccolta di firme spiegata nell'articolo sulla colonna di destra, sono continuate poi con cene, dibattiti, teatro e spettacoli musicali nelle giornate di venerdì 4 e sabato 5 aprile.
Anche quest'anno era presente una familiare delle vittime e novità mondiale la Band dell'USI Modena.
La lotta per installare la Lapide e per la restituzione della sede storica continuano, ci si vede il 7 aprile 2015.

Venerdì 4 aprile.



Sabato 5 Aprile Piazza Matteotti.



Sabato 5 aprile Libera Officina.

Lunedì 7 aprile Piazza Grande.




__________________________________

Dalla fine della 3 gg USI per il Centenario
abbiamo già portato 6 furgonate di aiuti.
Ringraziamo l'Iris per i due pallet di pasta Biologica, i compagni e le compagne di Pordenone, di Imola, di Cesena e Longiano, di Carrara, della Val di Susa, di Parma, di Bologna, di Seravezza, della Val Cesano, di Milano, di Firenze, di S. Vincenzo, della Versilia, di Trieste. di Reggio Emilia e i tanti cittadini di Modena.
Stanno arrivando anche contributi economici che rendiconteremo puntualmente.
Quello che segue è un video sui nostri viaggi e
il Numero zero del foglio che stiamo distribuendo nella bassa per ora in un migliaio di copie.




Continua la Raccolta di firme per installare la Lapide in ricordo dell'Eccidio del 7 aprile 1920 in Piazza Grande e per la restituzione della sede storica dell'USI Modena.
Siamo a 364 per la prima e 301 per la seconda.
-Lapide sull'Eccidio del 7 aprile in Piazza Grande.
-Restituzione sede storica dell'USI.
Tra la fine dell'800 e l'avvento del fascismo la componente anarchica e anarcosindacalista della società modenese era imponente.
Su di una popolazione provinciale di 25
0.000 abitanti la Camera del lavoro USI, anarcosindacalista, contava 17.000 aderenti.
Tante le iniziative ed i giornali fino ad arrivare all'Eccidio del 7 aprile, il furto delle mitragliatrici e gli scontri armati contro i fascisti.
Nulla a Modena ricorda questa storia gloriosa mentre esistono vie intitolate a brigate fasciste, come Monte Kosica, o lapidi a colonialisti fascisti come quella in Piazza Matteotti a Ciro Nasi.
La lapide sul 7 aprile oltre a ricordare un orribile eccidio avvenuto nella piazza principale è il legame rossonero con la storia del nostro passato.

Agli inizi del 1900 la Lega di Muratori acquistò la sede di Via S. Agata al civico 14, dopo la fondazione dell'USI nel novembre 2012 la Lega Muratori aderisce all'Unione e la sede di Via S. Agata diventa la sede camerale ospitando anche i vari gruppi anarchici della città.
Dal giornale “Sempre” stampato in esilio si apprende che la sede è stata conquistata dai fascisti nel 1923.
Dal 1945 nessuno ha più richiesto la restituzione della sede. Noi abbiamo ricostituito la sezione USI Modena nel 2005 ed è giunta l'ora di tornare in possesso di cio' che era nostro.




8 agosto 2008 tutto sullo sgombero di Libera-
La Libera Officina è in via del Tirassegno 7.
E' la continuazione dell'eperienza dello Spazio Sociale Autogestito
Anarchico Libera.
Libera è stata sgomberata l'8 agosto 2008, la prossima udienza relativa al processo per lo sgombero è prevista per giovedì 3 luglio 2014, ore 13.


Foto
= 29-30-1 maggio Festa chiusura
= 7 aprile 2011 Piazza Grande
= 2 aprile 2011 Piazza Matteotti
= Sassuolo Antifa 26-2-2011
= I Valsusini a Libera 12-2-2011
= Corteo 31 Dicembre 2010
= Avevo 20, 30 anni fa
= Inaugura la Libera Officina
= Foto e Manifesti 1° Maggio
= 2 Presidi per Joy
= 7 aprile Eccidio+Corteo Alcool
= 2-3-4 Aprile 2010 Benefit
= Presidio contro Casa Pound
= Corteo 31 dicembre 2009
= 14 Nov. Serata ex Caseificio
= 7 Nov. inaug. Biblio Carpi
= 31 ott. 2009 ex Caseificio.
= Novi per Ferrer 13 ott. 2009.
= Azione 6 giu. 2009 Marzaglia

= La Carognata
= 3 gg di Libera Ex Caseificio
= Foto dai vostri siti
= Immagini di Libera all'inizio

A Band canzoni di lotta per la rivoluzione sociale.
Foto del concerto a Lugano

A Band: "Sono di Modena"
musica testo



Biblioteca UNIDEA,

Percorso
Antimilitarismo
Autoproduzioni
Dopo 10 mei dallo sgombero di Libera abbiamo occupato l'ex caseificio.
Tutto sull'Ex
Caseificio Occupato.

<iframe src="http://player.vimeo.com/video/43755128" width="500" height="281" frameborder="0" webkitAllowFullScreen mozallowfullscreen allowFullScreen></iframe> <p><a href="http://vimeo.com/43755128">Aiuti autogestiti. Dalla Libera Officina a San Giovanni di Concordia.</a> from <a href="http://vimeo.com/user5804979">Black_Cat</a> on <a href="http://vimeo.com">Vimeo</a>.</p>